Da oggi inauguriamo l’appuntamento con il post settimanale, una selezione delle nostre boiate sugli argomenti “caldi” degli ultimi giorni. L’apertura è dedicata alla crisi di Gaza, seguita da vari argomenti a ruota libera. (il titolo del post è di genio1978, elaborazione grafica di filipio).

Attentato a Tel Aviv, il responsabile non sarebbe un kamikaze. Sale il montepremi di vergini. (mangiabinari)

L’attentato sarebbe stato rivendicato dalle Brigate dei Martiri di ‘Al Aqsa’. Nome scelto per mettere in difficoltà gli annunciatori dei TG italiani. (filipio)

Dopo il raid, Israele lancia volantini sulla popolazione di Gaza: I want you. (sofino)

Tregua Hamas-Israele. Braccio di ferro finito. Ora basta zapping da RaiNews a CartoonNetwork. (mangiabinari)

Netanyahu: “Se la tregua sarà violata Israele è ben preparata ad entrare in azione”. Si è allenata per giorni. (sofino)

Israele avrebbe intenzione di attaccare via terra. Non appena sarà sgombra dai cadaveri. (sofino)

DI TUTTO UN PO’

Dopo gli scontri di piazza la Cancellieri propone “Arresto differito come negli stadi”. Posso gridare arbitro cornuto? (Gi_Gi)

Alfonso Luigi Marra spiega il signoraggio a Sara Tommasi. E’ la teoria dei vasi comunicanti. (t3x)

Alfano:”Niente più indagati nel PDL”. S’è rotto le palle di far l’eterno secondino. (genio1978)

 Alfano:”Non mi candido se nel PDL non sono tutti puliti! E non m’iscrivo al Tour se vengo a sapere che ci sono dopati” (filipio)

Europa League. I tifosi partenopei arrivati a Stoccolma hanno trovato scritte offensive e un clima ostile: –10.  (zip1974)

Raid di ultrà della Lazio contro tifosi inglesi. Bisognerebbe fare di tutta l’erba un fascio, ed il fascio buttarlo in galera. (enzofilia)

Sono politicamente corretta. Brunetta mi disgusterebbe anche se fosse alto.(utopia)

E per concludere un’immagine di utopia per la giornata contro la violenza sulle donne.

Annunci